BLOOD & BLAMES -Ritual for C. , un progetto fotografico di Gio Blonde

Condividi con :
Share

BLOOD & BLAMES -Ritual for C

di Gio Blonde

Suturo abbandoni, che ora gorgogliano libertĂ , coraggio e potere salvifico.

C. mi chiamava Kìla ( pugnale in tibetano) e ripeteva sempre che ero speciale perché il mio corpo vibrava come le lame.

Le spade e i pugnali sono diventati luce e protezione da quando non ho piĂą potuto ascoltare la voce di C.

L’ultimo segreto che le ho svelato è stata la mia devozione alla fotografia. Al nudo, in ricerca di verità e osmosi. Senza regole e tabù.

Queste immagini sono un viaggio catartico, di riconoscimento di carne, d’amore, di orgasmi. Un rito di guarigione per mantenermi unita a C. e curare le ferite. Ho provato a registrare ogni cosa : le mie lacrime attraverso questi corpi. Gli odori dopo gli amplessi, i coiti, i pompini, per colmare la mancanza di C.

Ogni corpo è un mio prolungamento, un mondo nel quale mi rifletto. A volte si unisce al mio cuore. E solo allora mi ci mischio e mi trasformo . Ogni corpo è un verbo che si unisce a me in atto libero.


Contatti
Instagram:@gioblondie08 @blondimirror
Sito: gioblonde.it

 

Blood & Blames, profetto fotografico porno erotico di Gio Blonde

 

Blood & Blames, profetto fotografico porno erotico di Gio Blonde

 

Blood & Blames, profetto fotografico porno erotico di Gio Blonde

 

Blood & Blames, profetto fotografico porno erotico di Gio Blonde

 

Blood & Blames, profetto fotografico porno erotico di Gio Blonde

 

Blood & Blames, profetto fotografico porno erotico di Gio Blonde

 

Blood & Blames, profetto fotografico porno erotico di Gio Blonde

 

Blood & Blames, profetto fotografico porno erotico di Gio Blonde

 

Blood & Blames, profetto fotografico porno erotico di Gio Blonde

QUEEF Magazine

Newsletter

Riceverai tutti i nostri articoli, interviste e le nostre esclusive gallerie degli artisti prima di tutti.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Condividi con :
Share
Etichettato ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *