Forbidden Fruit, un progetto fotografico di Natalie Fressell

Condividi con :
Share

Forbidden Fruit, un progetto di Natalie Fressel

“Verso la fine dell’estate 2014, ho avuto l’idea di scattare una serie di foto per celebrare la frutta e la vagina. Il tutto nasce da un deodorante per ambienti alla fragola che ho comprato per la mia auto in un negozio in cui si vendono prodotti da un dollaro. Aveva un odore orribile e sintetico, ma era sfacciato, carino e sembrava una vagina, quindi l’ho tenuto. Ho chiesto ad una mia amica se avrebbe posato per me con diversi costumi da bagno e sciarpe vintage che avevo accumulato nel corso degli anni. Dall’insieme quindi della frutta e dei vestiti vintage nasce Forbidden Fruit. Onestamente, non pensavo che sarebbe venuto fuori nulla da queste foto. All’epoca avevo probabilmente 12 follower su Tumblr (non sono mai stato entusiasta della presenza sui social media). Dall’oggi al domani invece ho ottenuto tantissima visibilità e moltissimi feed positivi. Ne rimasi lusingata. La prima serie ha oltre 130.000 reblog! Ci siamo divertiti molto a produrre questa serie e sono entusiasta che abbia generato così tante condivisioni dopo tutti questi anni.

Biografia Natalie Fressell

Natalie nasce e cresce ad Atlanta ,in Georgea. Frequenta l’università per giornalismo e cinema diventando una scrittrice freelance per un editore musicale e realizzando inoltre alcune pubblicazioni sullo stile di vita dopo la laurea. Natalie Fressell non ha mai smesso di dedicarsi alla fotografia e all’arte erotica, due cose per le quali ha sempre avuto una passione. Natalie è un’autodidatta e come lei stesse ci racconta questo è il per cui le sue passioni non sono poi diventate un vero e proprio lavoro. Queste le sue parole: “Non ho mai pensato di essere formalmente istruita abbastanza da dedicarmi a tempo pieno alla fotografia. Nella mia vita professionale passata ho lavorato alla vendita al dettaglio di abbigliamento vintage, ho fatto la cameriera di tavola calda, sono stata assistente personale per un collezionista di cimeli musicali e ho preparato le case per le vendite immobiliari”. Attualmente, Natalie Fressell è un assistente di volo e viaggiare continuamente per vivere ha messo in pausa la sua produzione artistica. Tuttavia ha continuato a mettere insieme progetti ogni volta che gli impulsi creativi hanno preso il sopravvento. In un futuro non troppo lontano spera di collaborare con artist* queer e come lei stessa ci svela, questa attesa non sarà lunga.

Contatti
Instagram: @natatatl
Tumblr: hedoesntlikeprettygirls.tumblr.com

 

Ananas, una foto di Natalie Fressell per il progetto Forbidden Fruit

 

Prugna, una foto di Natalie Fressell per il progetto Forbidden Fruit

 

Fragola, una foto di Natalie Fressell per il progetto Forbidden Fruit

 

Pera, una foto di Natalie Fressell per il progetto Forbidden Fruit

 

Pesca , una foto di Natalie Fressell per il progetto Forbidden Fruit

 

Frutto della passione, una foto di Natalie Fressell per il progetto Forbidden Fruit

 

Papaya, una foto di Natalie Fressell per il progetto Forbidden Fruit

 

Cocco, una foto di Natalie Fressell per il progetto Forbidden Fruit

 

 

Papaya, una foto di Natalie Fressell per il progetto Forbidden Fruit

 

Banana, una foto di Natalie Fressell per il progetto Forbidden Fruit

 

 

 

Arancia, una foto di Natalie Fressell per il progetto Forbidden Fruit

 

Dragon Fruit, una foto di Natalie Fressell per il progetto Forbidden Fruit

 

Melone, una foto di Natalie Fressell per il progetto Forbidden Fruit

QUEEF Magazine

Newsletter

Riceverai tutti i nostri articoli, interviste e le nostre esclusive gallerie degli artisti prima di tutti.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Condividi con :
Share
Etichettato ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.